QUESTO SITO UTILIZZA ALCUNI "COOKIE": VUOI SAPERNE DI PIU'? 
Come farsi socio Pesco
Cerca nel sito
Panda gialla

INFORMAZIONI SUGLI STRUMENTI DI TUTELA DEL CONTRAENTE

 

INFORMAZIONI SUGLI STRUMENTI DI TUTELA DEL CONTRAENTE

 

  • i premi pagati dal contraente e le somme destinate ai risarcimenti o ai pagamenti dovuti dalle imprese, se regolati per il tramite dell’intermediario, costituiscono patrimonio autonomo e separato dal patrimonio dell’intermediario stesso;
  • il contraente ha diritto di presentare reclamo per iscritto presso l’Impresa oppure presso l’Agenzia stessa anche in merito ai comportamenti dei suoi Agenti, dei suoi dipendenti o collaboratori:
    • Agenzia Assicofra s.r.l. con unico Socio – Via Volta, 11 – 48018 FAENZA (RA) oppure al telefono 0546.621641 oppure al fax 0546.621230 oppure info@assicofra.it oppure assicofra@legalmail.it
    • Allianz S.p.A. – Servizio Clienti – Corso Italia, 23 – 20122 MILANO oppure al n. verde 800 68 68 68 oppure reclami@allianz.it
    • Assicurazione Grandine Svizzera – Gestione Reclami – Via Carlo Poma, 42 – 20129 MILANO oppure al fax 02.73953870 oppure reclami@assicurazionegrandine.it
    • Assimoco S.p.A. – Ufficio Reclami Premi e Gestione – centro direzionale “MILANO OLTRE” – palazzo Giotto –  Via Cassanese, 224 – 20090 SEGRATE (MI) oppure al fax 02.26962466 oppure ufficioreclamipremi@assimoco.it
    • Assimoco Vita S.p.A. – Ufficio Reclami Vita – centro direzionale “MILANO OLTRE” – palazzo Giotto – Via Cassanese, 224 – 20090 SEGRATE (MI) oppure al fax 02.26962556 oppure ufficioreclamivita@assimocovita.it
    • Filo diretto Assicurazioni S.p.A. –  Via Paracelso, 14/3 – 20864 AGRATE BRIANZA (MB) oppure al fax 039.6892199 oppure reclami@filodiretto.it
    • Itas Mutua – Servizio Reclami - Piazza delle Donne Lavoratrici, 2 – 39123 TRENTO oppure al fax 0461.891840 oppure reclami@gruppoitas.it
    • Uca Assicurazione Spese Legali e Peritali S.p.A. – Servizio Reclami - Piazza San Carlo, 161 – 10123 TORINO oppure al numero 011.0920648 oppure al fax 011.19835740 oppure reclami@ucaspa.com oppure reclamiuca@legalmail.it
    • Unipolsai Assicurazioni S.p.A. – Reclami e assistenza specialistica clienti -  Via dell’Unione Europea, 3/B – 20097 SAN DONATO MILANESE (MI) oppure al numero 02.55604027 oppure al fax 02.51815353 oppure reclami@unipolsai.it
    • VH Italia Assicurazioni – Vereinigte Hagelversicherung VVag Sede Secondaria Italia - Ufficio Reclami – Stradone San Fermo, 19 – I-37121 VERONA oppure al telefono 045.8060100 oppure al fax 045.8062180 oppure reclami@vh-italia.it

Qualora l’esponente non si ritenga soddisfatto o in mancanza di riscontro entro il termine di 45 giorni, con la sospensione di 15 giorni per le integrazioni istruttorie, allegando la documentazione relativa al reclamo trattato dall’Impresa o dall’Agenzia, potrà rivolgersi a:

  • IVASS – servizio Tutela del Consumatore – Via del Quirinale, 21 – 00187 ROMA oppure al fax 06.42133206 oppure  ivass@pec.ivass.it 

Con le medesime tempistiche, per reclami inerenti i prodotti finanziari-assicurativi a regime CONSOB (Rami vita III e V), può rivolgersi a:

Con le medesime tempistiche, per reclami inerenti i prodotti assoggettati a regime COVIP (Ramo vita VI), può rivolgersi a:

  • COVIP – Commissione di vigilanza sui Fondi Pensione – Piazza Augusto Imperatore, 27 – 00186 ROMA oppure al fax 06.69506304 oppure protocollo@pec.covip.it

L’esponente ha inoltre facoltà di ricorrere all’Autorità Giudiziaria o ai seguenti sistemi alternativi per la risoluzione delle controversie:

  • Conciliazione paritetica, indirizzando una richiesta di conciliazione secondo le modalità indicate all’interno dei siti www.ivass.it e www.ania.it
  • Mediazione, presentando istanza ad un organismo di mediazione tra quelli presenti nell’elenco del Ministero della Giustizia, consultabile sul sito www.giustizia.it
  • Negoziazione assistita, che può essere avviata tramite richiesta del proprio avvocato alla Compagnia
  • l’attività di intermediazione è garantita da una polizza di assicurazione della responsabilità civile, che copre i danni arrecati ai contraenti da negligenze ed errori professionali dell’intermediario o da negligenze, errori professionali ed infedeltà dei dipendenti, dei collaboratori o delle persone del cui operato l’intermediario deve rispondere a norma di legge.